COME TI POSSIAMO AIUTARE?

Centralino
+39 02 6951 1
PRENOTAZIONE SSN
+39 02 6951 6000

LUNEDì – VENERDì
dalle 10.30 alle 12.00 e dalle 14 alle 16.30
SABATO CHIUSO

PRENOTAZIONE PRIVATI, ASSICURATI, CONVENZIONATI
+39 02 69 51 7000

LUNEDì – VENERDì
dalle 8.00 alle 19.00
SABATO - dalle 08.00 alle 13.00

PRENOTAZIONE PRELIEVI
02 69517000

Dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 12.00

HUMANITAS PER LEI
+39 02 69 51 5151

Dal lunedì al venerdì
Privati, Assicurati e Convenzionati
dalle 9 alle 17

SSN dalle 10:30 alle 17

CENTRO PRIMO INTERVENTO ORTOPEDICO

Dal lunedì alla domenica
Dalle 8.00 alle 20.00

+39 02 69 51 5555

Il servizio è effettuato in regime privato.

Dolore pelvico

Il dolore pelvico è una sensazione di malessere, più o meno intenso, che si manifesta a livello della pelvi, cioè la struttura anatomica relativa alla cavità del bacino e agli organi e tessuti in essa compresi. I fattori all’origine del dolore pelvico sono differenti e derivano spesso da problematiche legate all’apparato riproduttivo. Anche un trauma subito in quest’area può provocare questo dolore.

Il dolore pelvico, in base alla motivazione che ne è alla base, appare in modo continuo oppure tramite spasmi (contrazioni intermittenti e ripetute più o meno continuative) con apici di dolore intenso alternati a momenti di assenza di dolore. Talvolta il dolore può diffondersi alla zona bassa della schiena.

Quali patologie possono essere associate al dolore pelvico?

Le malattie che possono essere legate al dolore pelvico sono riportate di seguito:

  • Appendicite
  • Ascesso perianale
  • Cancro al collo dell’utero
  • Carcinoma della cervice uterina
  • Clamidia
  • Cisti ovariche
  • Endometriosi
  • Gonorrea
  • Gravidanza ectopica
  • Malattia infiammatoria pelvica
  • Sindrome premestruale
  • Tumore dell’ovaio
  • Traumi

Questa non rappresenta una lista completa per cui è sempre bene chiedere consiglio al proprio medico, in particolar modo se il disturbo continua.

Esistono rimedi per contrastare il dolore pelvico?

Poiché le malattie che risultano legate al dolore pelvico sono varie e molto differenti tra loro, per poter determinare quali siano le cure idonee alla risoluzione del dolore stesso è fondamentale comprendere quale sia la condizione medica che ne è alla radice e agire su questa. Il consulto con il proprio medico, e nel caso con gli adeguati specialisti, permetterà di giungere ad una diagnosi ed affrontare le terapie corrette. In caso di gravidanza e sindrome premestruale il riposo favorisce il recupero.

In caso di dolore addominale, quando consultare il proprio medico?

Consultare il proprio medico in caso di trauma o se si è a rischio per una delle malattie legate (vedere lista patologie associate).

Prenota una visita
I numeri di Humanitas
  • 2.3 milioni visite
  • +56.000 pazienti PS
  • +3.000 dipendenti
  • 45.000 pazienti ricoverati
  • 780 medici