COME TI POSSIAMO AIUTARE?

Centralino
+39 02 6951 1
PRENOTAZIONE SSN
+39 02 6951 6000

LUNEDì – VENERDì
dalle 10.30 alle 12.00 e dalle 14 alle 16.30
SABATO CHIUSO

PRENOTAZIONE PRIVATI, ASSICURATI, CONVENZIONATI
+39 02 69 51 7000

LUNEDì – VENERDì
dalle 8.00 alle 19.00
SABATO - dalle 08.00 alle 13.00

PRENOTAZIONE PRELIEVI
02 69517000

Dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 12.00

HUMANITAS PER LEI
+39 02 69 51 5151

Dal lunedì al venerdì
Privati, Assicurati e Convenzionati
dalle 9 alle 17

SSN dalle 10:30 alle 17

CENTRO PRIMO INTERVENTO ORTOPEDICO

Dal lunedì alla domenica
Dalle 8.00 alle 20.00

+39 02 69 51 5555

Il servizio è effettuato in regime privato.

Dolore alle gengive

Che cos’è?

La gengiva è lo strato di tessuto epiteliale e connettivale, riccamente vascolarizzato, che ricopre il colletto dei denti e che compone le due arcate dentarie (superiore e inferiore). Il dolore alle gengive è una condizione di malessere contraddistinto dalla percezione di una sensazione dolorosa che colpisce questo specifico tipo di tessuto, che può essere associato ad arrossamento, gonfiore e probabile sanguinamento.

Di solito il dolore alle gengive è causato dall’indebolimento delle gengive stesse che può essere procurato da fattori traumatici o organici (infiammazioni, tumori).

Differenti sono gli eventi che possono essere all’origine del dolore, si va dalla comparsa di ascessi (raccolte localizzate di pus) gengivali, alle gengiviti, fino ad arrivare allo scorbuto (disturbo causato dalla mancanza di vitamina C).

Quali patologie possono essere associate al dolore alle gengive?

Le malattie che possono essere associate al disturbo sono:

  • Ascesso gengivale
  • Bruxismo
  • Gengivite
  • Parodontite
  • Scorbuto
  • Tasca gengivale
  • Tumori
  • Traumi

Questa non rappresenta una lista completa per cui è sempre bene interpellare il proprio medico.

Quali sono i possibili rimedi?

Poiché i disturbi che risultano legati al disturbo sono vari, per poter stabilire ed iniziare una cura è fondamentale comprendere quale sia la causa scatenante del dolore ed agire su questa.

Alcuni buoni comportamenti possono comunque essere messi in pratica per prevenire la comparsa o il peggioramento del dolore. Dal punto di vista comportamentale è necessario mantenere un’accurata igiene orale che preveda l’utilizzo di uno spazzolino con setole morbide almeno due volte al giorno, un corretto metodo di spazzolamento, l’utilizzo di un collutorio e dentifricio specifici, mentre dal punto di vista alimentare è consigliabile ingerire alimenti che possiedano vitamine e minerali, principalmente calcio. Evitare di fumare e di consumare alcol, inoltre, aiuta a conservare più sano lo stato delle gengive. Infine non sottovalutare mai i primi segni di problemi alle gengive: anche se i sintomi possono essere molto leggeri e non provocare dolori, è sempre consigliabile chiedere il consulto di uno specialista che potrà consigliare sul da farsi.

Quando è il caso di rivolgersi al proprio medico?

In caso di trauma o nel caso in cui sia già stata riconosciuta (o si sia a rischio di) una delle malattie collegate (vedere lista patologie associate).

Prenota una visita
I numeri di Humanitas
  • 2.3 milioni visite
  • +56.000 pazienti PS
  • +3.000 dipendenti
  • 45.000 pazienti ricoverati
  • 780 medici