COME TI POSSIAMO AIUTARE?

Centralino
+39 02 6951 1
PRENOTAZIONE SSN
+39 02 6951 6000

LUNEDì – VENERDì
dalle 10.30 alle 12.00 e dalle 14 alle 16.30
SABATO CHIUSO

PRENOTAZIONE PRIVATI, ASSICURATI, CONVENZIONATI
+39 02 69 51 7000

LUNEDì – VENERDì
dalle 8.00 alle 19.00
SABATO - dalle 08.00 alle 13.00

PRENOTAZIONE PRELIEVI
02 69517000

Dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 12.00

HUMANITAS PER LEI
+39 02 69 51 5151

Dal lunedì al venerdì
Privati, Assicurati e Convenzionati
dalle 9 alle 17

SSN dalle 10:30 alle 17

CENTRO PRIMO INTERVENTO ORTOPEDICO

Dal lunedì alla domenica
Dalle 8.00 alle 20.00

+39 02 69 51 5555

Il servizio è effettuato in regime privato.

Informazioni per i ricoveri

In questa guida ci sono alcune informazioni per una degenza sicura e di qualità presso il nostro ospedale.

Le équipe infermieristiche e mediche sono a disposizione per ogni necessità. La visita medica e l’attività di assistenza infermieristica sono momenti fondamentali per il buon esito delle cure, è importante in questi momenti restare nella propria camera.

Informazioni utili durante il ricovero

Ad ogni ruolo il suo colore

Attraverso i colori delle divise è possibile riconoscere il personale della nostra squadra al servizio della salute di tutti i nostri pazienti.

Pasti

I pasti sono distribuiti in camera. Il personale addetto è a supporto dei pazienti non autonomi.

Gli orari sono i seguenti:

  • a partire dalle ore 7.30 colazione
  • a partire dalle ore 12.00 pranzo
  • a partire dalle ore 19.00 cena

I pazienti vegetariani, celiaci, con allergie/intolleranze o con abitudini alimentari legate a motivi religiosi o etnici possono segnalare le loro esigenze al dietista. Per non modificare il regime alimentare prescritto, si raccomanda di non introdurre e assumere cibi o bevande diverse da quelle indicate dal personale.

In ogni piano di degenza sono presenti distributori automatici di acqua.

Visite parenti, amici e famigliari

Per continuare a garantire la tutela della salute dei nostri pazienti, l’accesso è consentito in linea con le disposizioni ministeriali esclusivamente a un visitatore/visitatori alternati previa verifica da parte del personale al check-point, di:

  • green pass
  • pass di accesso alla degenza, (ovvero del pass con indicate le generalità del paziente ricoverato e la fascia oraria di visita dedicata, che è disponibile per i visitatori alla Reception o check point in ingresso a partire dalle ore 15:00 della prima giornata di degenza.)

La presenza costante del care giver in stanza è eccezionalmente consentita previo nulla osta della Direzione Sanitaria. Gli orari di visita vengono comunicati dal personale di reparto.

Dimissioni

Nel giorno della dimissione si svolge la visita del medico che fornisce tutte le indicazioni utili per il recupero post operatorio al domicilio. Terminata la visita è possibile lasciare la camera e attendere negli spazi comuni (hall e sala d’attesa) la lettera di dimissione. È sempre opportuno accertarsi di non aver dimenticato nulla nella stanza e verificare che sia stata integralmente restituita la documentazione clinica personale consegnata all’ingresso in reparto.

Lettera di dimissioni

Al momento della dimissione dall’ospedale viene consegnata la lettera di dimissione con:

  • diagnosi
  • risultati delle indagini cliniche e delle cure eseguite durante il ricovero
  • terapia consigliata da eseguire a domicilio
  • suggerimenti per gli eventuali controlli ambulatoriali

È importante presentare la lettera di dimissione al medico curante e conservarla accuratamente per esibirla ai medici in occasione di eventuali controlli ambulatoriali o altri ricoveri.

Certificato di malattia (INPS)

Può essere richiesto alla dimissione al medico per l’invio all’INPS del Certificato di malattia con la certificazione della diagnosi e l’eventuale prognosi per la convalescenza. È inoltre possibile richiedere una copia cartacea del Certificato al medico dimettente.

Cartella Clinica

L’eventuale copia della cartella clinica o di un estratto della medesima può essere richiesta:

Per ricoveri con il Sistema Sanitario Nazionale

Per ricoveri privati/convenzionati

Questionario di valutazione post ricovero: la vostra opinione ci aiuta a migliorare

Dopo la dimissione viene inviato un SMS e email sui contatti lasciati durante il ricovero per compilare un questionario anonimo di valutazione digitale.

Valutare l’esperienza in Humanitas è semplice:

  • clicca sul link che ricevi via sms/email
  • accedi alla piattaforma e compila il questionario

Basteranno pochi minuti per aiutarci a soddisfare sempre di più i nostri pazienti.


I nostri servizi durante la degenza

Televisione

È possibile utilizzare la televisione e i telefoni cellulari, rispettando il diritto alla quiete e al riposo degli altri degenti. L’uso di impianti ed apparecchiature elettriche è consentito previa autorizzazione del Coordinatore Infermieristico.

Nelle camere di degenza privata è possibile usufruire anche di:

  • SKY dal canale 301 al canale 324
  • canali europei ed internazionali da 350 a 362

Sul canale 17 è visibile la S. Messa in diretta dalla cappella del nostro ospedale.

Wifi, come utilizzare il servizio

In questo/a reparto/camera Humanitas San Pio X offre ai pazienti ed ai loro accompagnatori un accesso ad Internet tramite WI-FI. Il servizio è gratuito e permette di navigare con i propri dispositivi mobili personali (smarthphone, tablet o PC) in tutta tranquillità e sicurezza, secondo la policy del Gruppo Humanitas.

Per accedere al Wi-Fi in 6 semplici passi:

  • attivare il Wi-Fi sul dispositivo e selezionare la voce ICH-Guest
  • nella pagina di accesso che si visualizza, selezionare “crea un account”
  • compilare tutti i campi obbligatori contrassegnati con asterisco *, leggere e spuntare l’autorizzazione al trattamento dei dati personali (PRIVACY)
  • cliccare “crea un account” e seguire le successive indicazioni
  • cliccare su “vai al login” e inserire nome utente e password ricevuti via SMS (NB: il nome utente deve essere sempre preceduto dal prefisso internazionale +39 e poi seguito dal proprio numero di cellulare)
  • cliccare “accedi”

BAR

Per motivi sanitari e assistenziali, è vietato recarsi al bar in pigiama. È sempre possibile ordinare in camera.

Il bar è aperto:

  • da lunedì a venerdì dalle 7.00 alle 18.00
  • sabato dalle 7.00 alle 14.00
  • domenica chiuso

Servizio Religioso

È possibile richiedere assistenza spirituale contattando il Centralino. La Cappella è al piano terra. La Santa Messa è dal lunedì al venerdì tutti i giorni alle ore 17.00, il sabato alle ore 18.30 e la domenica alle ore 10.00. Si può accedere alla Cappella – previo avviso al personale infermieristico – indossando vestaglia o giacca da camera. La S. Messa può essere vista in diretta dalla Cappella dell’ospedale anche attraverso il canale 17 del televisore. Viene garantita assistenza religiosa per culti non cristiano e cattolico su richiesta al personale di reparto.

Taxi

Presso la reception al piano terra dell’ospedale è possibile prenotare un taxi.


La qualità e sicurezza delle cure: un lavoro di squadra

Tutti i nostri operatori sono impegnati nel garantire cure sempre più sicure e di qualità. La collaborazione attiva dei pazienti è fondamentale.

Degenza sicura in 5 mosse

  • Indossa sempre la mascherina coprendo naso e bocca
  • Lava frequentemente le mani per 20/30 secondi con gel idroalcolico o per 40/60 secondo con acqua e sapone
  • Esci dalla stanza solo se strettamente necessario e mantieni la distanza interpersonale
  • Se hai un compagno di stampa, limita la condivisione di oggetti
  • Mantieni in ordine i tuoi spazi e non lasciare in giro effetti personali

Il tempo di incubazione di Covid-19 varia tra i 5 e i 14 giorni dall’esposizione. Anche in caso di tampone negativo, non abbassare la guardia. Segnala subito al personale se hai sintomi Covid correlati (febbre >37.5, mal di gola, tosse, raffreddore, vomito, diarrea, difficoltà respiratorie, congiuntivite, improvvisa perdita di gusto e olfatto, dolori alle ossa e ai muscoli).

Identificazione, una questione di sicurezza

È necessario indossare sempre il braccialetto identificativo che viene consegnato ad inizio ricovero, senza rimuoverlo o spostarlo. Il personale può chiedere più volte di ripetere cognome/nome: è fra le buone pratiche per evitare errori e garantire un’assistenza sicura e di qualità.

Dolore, segnalarlo per gestirlo

Segnalare se si ha dolore, di qualunque entità sia è importante per tenerlo sotto controllo e prevenire complicanze nel post operatorio. Il personale di reparto collabora attivamente con il servizio di Anestesia e Rianimazione dell’ospedale, altamente specializzato nella gestione e nel controllo del dolore.

Farmaci in sicurezza

Il personale sanitario deve preparare e somministrare molte terapie: la collaborazione dei pazienti è importante informando sempre il personale di eventuali allergie a farmaci e dei farmaci o terapie che assume abitualmente o occasionalmente.

Cadute, preveniamole insieme

È importante stare attenti al rischio di caduta (dal letto, negli spostamenti verso il bagno, ecc.). In caso di difficoltà a camminare, vertigini, disturbi dell’equilibrio, assunzione di molti farmaci, ecco alcuni consigli per evitare cadute accidentali:

  • Chiedi aiuto al personale per ogni spostamento senza avere vergogna o timore di disturbare
  • Usa i corrimano appoggiandoti nei tuoi spostamenti
  • Fai attenzione al pavimento bagnato
  • Negli spostamenti, utilizza quando puoi l’ascensore invece delle scale
  • Non spostarti da solo se sei a digiuno

Infermieri e OSS sono sempre a tua disposizione.

La cura anche dei dati

La salute è preziosa e i dati personali aiutano Humanitas a garantire il miglior percorso di cura. Per questo vengono custoditi, nel rispetto della normativa sulla privacy. Perché è preziosa anche la fiducia.

I dati personali raccolti al momento dell’accettazione, delle visite ed esami o durante il ricovero consentono ad Humanitas di impostare un percorso diagnostico e di cura ancora più efficace e rapido. Per le attività di assistenza sanitaria non è necessario esprimere un consenso. Scopri di più su humanitas.it/privacy.

Fumo

Humanitas San Pio X è un ospedale libero dal fumo. È assolutamente vietato fumare in questa struttura, in tutti gli ambienti: questo per disposizioni di legge e soprattutto per la salvaguardia della propria salute, dei pazienti e del personale dell’ospedale.

Diritti dell’assistito

Per tutti gli assistiti ci impegniamo a:

  • offrire tutta la nostra esperienza e competenza per assistere e curare con interesse e attenzione ogni persona nel suo particolare bisogno di salute
  • prestare le cure migliori con sistemi diagnostici sicuri e terapie innovative
  • proteggere in modo particolare chi, a causa dello stato di salute, si trova in una condizione momentanea o permanente di fragilità
  • rendere disponibili tutti i servizi necessari per i bisogni assistenziali, secondo criteri di trasparenza
  • garantire una informazione completa e comprensibile sullo stato di salute dedicando tutto il tempo necessario a qualsiasi domanda o chiarimento
  • accogliere i pazienti in spazi adeguati alle necessità umane e terapeutiche, sicuri, confortevoli e dignitosi
  • ricoverare solo in caso di reale necessità, individuando il livello assistenziale ottimale per rispondere al bisogno della persona
  • favorire la presenza di un familiare durante il ricovero per i bambini e i pazienti con età superiore ai 65 anni
  • garantire trasparenza nella gestione delle liste di attesa
  • garantire l’integrità della documentazione clinica, la tempestiva disponibilità e l’accessibilità ai soli soggetti aventi diritto
  • garantire la possibilità di esprimere suggerimenti e reclami, a cui sarà data puntuale risposta
  • garantire la presenza di volontari accreditati
  • offrire l’assistenza religiosa per qualsiasi tipo di culto

Doveri dell’assistito

  • adottare un comportamento rispettoso nei confronti degli altri pazienti e degli operatori di Humanitas san Pio X
  • rispettare gli ambienti, le attrezzature e gli arredi: sono di tutti
  • rispettare gli orari, la quiete e il riposo degli altri pazienti
  • informare correttamente i medici e gli infermieri sul proprio stato di salute e collaborare con loro
  • comunicare qualsiasi necessità e bisogno per un soggiorno sereno e utile alle cure
  • comunicare l’eventuale disdetta per un esame o visita o rinuncia alle cure nel rispetto del nostro lavoro e dei bisogni di tutti
  • rispettare le indicazioni fornite dal personale.

Numeri utili

Centralino/Reception 02.6951.6113

Bar 02.6951.6119

Non hai trovato qualche informazione utile per il tuo ricovero in ospedale?

Aiutaci a migliorare sempre di più: segnalalo a ufficio.comunicazione@sanpiox.humanitas.it