COME TI POSSIAMO AIUTARE?

Centralino
+39 02 6951 1
PRENOTAZIONE SSN
+39 02 6951 6000

LUNEDì – VENERDì
dalle 10.30 alle 12.00 e dalle 14 alle 16.30
SABATO CHIUSO

PRENOTAZIONE PRIVATI, ASSICURATI, CONVENZIONATI
+39 02 69 51 7000

LUNEDì – VENERDì
dalle 8.00 alle 19.00
SABATO - dalle 08.00 alle 13.00

PRENOTAZIONE PRELIEVI
02 69517000

Dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 12.00

HUMANITAS PER LEI
+39 02 69 51 5151

Dal lunedì al venerdì
Privati, Assicurati e Convenzionati
dalle 9 alle 17

SSN dalle 10:30 alle 17

CENTRO PRIMO INTERVENTO ORTOPEDICO

Dal lunedì alla domenica
Dalle 8.00 alle 20.00

+39 02 69 51 5555

Il servizio è effettuato in regime privato.

Escara

Che cos’è?

L’escara è un’escoriazione sulla cute riconoscibile dalla presenza di una crosta composta da siero, sangue o pus. Può essere friabile o molto dura ed è originata dalla morte delle cellule mediante necrosi. Di solito è associata a gravi ustioni, ma può comparire anche dopo l’assunzione di alcuni farmaci, dopo un congelamento, dopo alcune infezioni o dopo il morso di alcuni tipi di serpenti.

Quali patologie si possono associare all’escara?

Le malattie che possono essere associate al disturbo sono:

  • Fuoco di Sant’Antonio
  • Impetigine
  • Intossicazione da antrace
  • Ustioni

Si ricorda che questo non è un elenco esaustivo e che è sempre meglio consultarsi con il proprio medico di fiducia in caso i sintomi persistano.

Quali sono i possibili rimedi?

Di solito, l’escara cade da sola lasciando al suo posto una cicatrice. In casi gravi però , potrebbe essere necessaria la rimozione chirurgica.

Quando è il caso di rivolgersi al proprio medico?

Se l’escara circonda completamente un arto può causare un’ischemia pericolosa per l’arto stesso e per le dita. In questi casi, o se si infetta, è bene rivolgersi al medico per sapere se è il caso di asportarla tramite chirurgia.

Prenota una visita
I numeri di Humanitas
  • 2.3 milioni visite
  • +56.000 pazienti PS
  • +3.000 dipendenti
  • 45.000 pazienti ricoverati
  • 780 medici