Io in Humanitas

UnitàGastroenterologia ed Endoscopia
Ruolo in OspedaleResponsabile
Aree mediche di interesse

Endoscopia Generale, sia diagnostica che operativa, digestiva e respiratoria.

Aree di ricerca di interesse

È stato ricercatore associato nelle seguenti ricerche del Consiglio Nazionale delle Ricerche e del Ministero della Sanità

  • “Applicazioni endoscopiche dei laser”, C.N.R., P.F. Laser di Potenza (1982-1983)
  • “Laser-fotochemioterapia endoscopica e diagnostica con laser fluorescenza endoscopica nelle neoplasie del tubo digerente”, C.N.R., P.F. Tecnologie Biomediche e Sanitarie(1983)
  • “Terapia fotodinamica e diagnostica per fluorescenza con HpD e laser”, C.N.R., P.F. Oncologia (1984-1989)
  • “Utilizzazione in endoscopia oncologica di sistemi di diagnostica laser a fluorescenza”, C.N.R., P.F. tecnologie Eletrootiche (1988-1994)
  • “Farmaci fotosensibilizzanti: terapia fotodinamica e potenzialità diagnostiche in oncologia”, C.N.R., P.F. Applicazioni Cliniche della Ricerca Oncologica (1991-1996)
  • “Analisi spettroscopica in vivo della fluorescenza naturale nella displasia del colon”, Ministero della Sanità (1994-1996).
SpecializzazioneGastroenterologia ed Endoscopia
Ulteriori informazioni di interesse

Dal gennaio 2009 al settembre 2010 è stato Coordinatore del Comitato Scientifico per la Formazione della Fondazione “Opera San Camillo”, che comprendeva: le Case di Cura S.Pio X di Milano, S.Camillo di Milano, S.Camillo di Cremona, l’IRCCS S.Camillo di Venezia e varie RSA in Lombardia, Veneto ed Emilia Romagna.

Dal settembre 2005 al dicembre 2008 è stato prima membro poi Coordinatore del Comitato Scientifico della Casa di Cura S.Pio X.

Dal gennaio 2004 è membro del Comitato Scientifico della ASL Città di Milano del programma di screening dei tumori del colon-retto.

È stato membro eletto del Comitato Tecnico Scientifico dell’Istituto Nazionale per lo Studio e la Cura dei Tumori nel periodo 1994-1997.


Ulteriori informazioni di interesse

È coautore di oltre 200 pubblicazioni su riviste nazionali e internazionali riguardanti i vari campi di applicazione delle metodiche endoscopiche principalmente nella diagnosi e nella cura dei tumori.

Ultime pubblicazioni:

Prevalence and features of peripheral neuropathy in Parkinson's disease patients under different therapeutic regimens. F. Mancini, C. Comi, G.D. Oggioni, C. Pacchetti, D. Calandrella, M. Coletti Moja, G. Riboldazzi, S. Tunesi, M. Dal Fante, L. Manfredi, M. Lacerenza, R. Cantello, A. Antonini. Parkinsonism & Related Disorders, 2013.

Esperienze precedenti

Ultimo Ruolo e Descrizione Attività

Responsabile del Servizio di Endoscopia Digestiva

Nome ospedale / EnteCasa di Cura San Camillo
Dal2011
NazioneItalia
ProvinciaLU
ComuneForte dei Marmi
Penultimo Ruolo e Descrizione Attività

Responsabile del Servizio di Endoscopia e Gastroenterologia

Nome ospedale / EnteCasa di Cura San Pio X
Dal1997
Al2010
NazioneItalia
ProvinciaMI
ComuneMilano

Formazione

UniversitàUniversità degli Studi di Milano
SpecializzazioneChirurgia dell’Apparato Digerente ed Endoscopia
UniversitàUniversità degli Studi di Milano
Data specializzazione07/07/1987