COME TI POSSIAMO AIUTARE?

Centralino
+39 02 6951 1
PRENOTAZIONE SSN
+39 02 6951 6000

LUNEDì – VENERDì
dalle 10.30 alle 12.00 e dalle 14 alle 16.30
SABATO CHIUSO

PRENOTAZIONE PRIVATI, ASSICURATI, CONVENZIONATI
+39 02 69 51 7000

LUNEDì – VENERDì
dalle 8.00 alle 19.00
SABATO - dalle 08.00 alle 13.00

PRENOTAZIONE PRELIEVI
02 69517000

Dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 12.00

HUMANITAS PER LEI
+39 02 69 51 5151

Dal lunedì al venerdì
Privati, Assicurati e Convenzionati
dalle 9 alle 17

SSN dalle 10:30 alle 17

CENTRO PRIMO INTERVENTO ORTOPEDICO

Dal lunedì alla domenica
Dalle 8.00 alle 20.00

+39 02 69 51 5555

Il servizio è effettuato in regime privato.

Bicchierini di mousse di fichi freschi e ricotta

La ricetta della settimana della dottoressa Francesca Albani, dietista in Humanitas San Pio X, è un dolce leggero e dietetico. Ottimo da consumare come dessert dopo un pasto leggero, come merenda o colazione oppure dopo l’attività fisica.

Ingredienti per 6 persone

250 g di ricotta (vaccina, equina o caprina)

200 g di fichi freschi

30 g di noci

1 cucchiaino di miele

2 cucchiai di zucchero a velo

1 cucchiaino di vino bianco

Procedimento

Sbucciare i fichi, tagliarli a pezzetti e metterli in una padella capiente con il vino bianco e il miele a fiamma bassa. Mescolare fino a ottenere una sorta di crema. Spegnere il fuoco e lasciar raffreddare.

Trasferire la ricotta in una ciotola, aggiungere lo zucchero e mescolare.

Tritare grossolanamente le noci.

Prendere dei bicchierini (o delle ciotoline monoporzione) e riempirli con il composto di ricotta, distribuire poi la crema di fichi e decorare con piccoli spicchi di fichi freschi e la granella di noci.

Lasciare riposare in frigorifero per almeno un’ora prima di servire.

Fichi

Spesso considerati ipercalorici e zuccherini, in realtà i fichi contengono circa 50 kcal/100 gr; abbastanza sovrapponibili ad altri frutti (come le mele) e meno calorici rispetto ad altri (come per esempio i mandarini). Sono ricchi di fibre prebiotiche, sostanze di cui si nutrono i batteri “buoni” del nostro intestino, quindi considerati a tutti gli effetti dei lassativi e indicati a chi soffre di stitichezza. Inoltre sono ricchi di calcio e altri minerali quali magnesio e potassio, di vitamine (B6, B1, B2, PP e vita A e C) e sono una miniera di polifenoli, antiossidanti naturali.

Ricotta

È un alimento altamente digeribile e grazie al suo basso apporto di grassi, adatto anche a chi è in regime ipocalorico.

È inoltre ricca di proteine di alta qualità e tra i latticini è il migliore perché contiene sieroproteine.

Ha un alto contenuto di calcio, fondamentale per la salute delle ossa, fosforo e fonte di vitamine, soprattutto A, D, e B12. In cucina è molto versatile e adatta sia alle preparazioni di pietanze salate sia dolci.

Noci

Ricche di omega 3 e di antiossidanti sono un aiuto per il nostro sistema cardiovascolare e immunitario.

Presentano un buon contenuto di vitamine, in particolare la vitamina E, e di sali minerali, soprattutto magnesio, zinco, potassio, ferro, calcio. Grazie al loro contenuto di magnesio e zinco sono molto utili in caso di stress e come supporto energetico per chi pratica sport.

Nonostante contengano acidi grassi “polinsaturi”, quindi benefici per la nostra salute, non dimentichiamo che sono molto caloriche. La porzione consigliata è di 30 g al giorno (circa 6 noci).

Possono essere aggiunte alle pietanze, come in questo caso, o consumate come snack nell’arco della giornata.

I numeri di Humanitas
  • 2.3 milioni visite
  • +56.000 pazienti PS
  • +3.000 dipendenti
  • 45.000 pazienti ricoverati
  • 780 medici