COME TI POSSIAMO AIUTARE?

Centralino
+39 02 6951 1
PRENOTAZIONE SSN
+39 02 6951 6000

LUNEDì – VENERDì
dalle 10.30 alle 12.00 e dalle 14 alle 16.30
SABATO CHIUSO

PRENOTAZIONE PRIVATI, ASSICURATI, CONVENZIONATI
+39 02 69 51 7000

LUNEDì – VENERDì
dalle 8.00 alle 19.00
SABATO - dalle 08.00 alle 13.00

PRENOTAZIONE PRELIEVI
02 69517000

Dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 12.00

HUMANITAS PER LEI
+39 02 69 51 5151

Dal lunedì al venerdì
Privati, Assicurati e Convenzionati
dalle 9 alle 17

SSN dalle 10:30 alle 17

CENTRO PRIMO INTERVENTO ORTOPEDICO

Dal lunedì alla domenica
Dalle 8.00 alle 20.00

+39 02 69 51 5555

Il servizio è effettuato in regime privato.

Check-up in Humanitas San Pio X

In Humanitas San Pio X è attivo il servizio Check-up, un percorso diagnostico e di prevenzione personalizzato finalizzato alla prevenzione e diagnosi precoce. Il servizio Check-up ha l’obiettivo di identificare, tramite esami e visite specialistiche, i fattori di rischio di malattia o individuare tempestivamente eventuali patologie in stadio precoce, per intervenire rapidamente e prevenire l’insorgenza di patologie gravi. 

Cos’è un check-up?

Il check-up è un percorso di diagnosi e prevenzione personalizzato basato su fattori, come sesso ed età, che prevede esami di laboratorio (esami ematochimici), diagnostica strumentale e visite specialistiche per patologie come le malattie metaboliche, cardiovascolari e oncologiche. Inoltre, agli esami possono essere associati approfondimenti specifici per patologie già note o sintomi particolari riferiti dal paziente.

Dove si effettua e quanto tempo richiede un check-up?

Gli esami e le indagini previsti nel percorso di prevenzione del check-up si svolgono in uno spazio dedicato all’interno della struttura, pensato e progettato per il rispetto della privacy e il comfort del paziente. 

In genere, un check-up personalizzato si svolge in un unico giorno e ha una durata di alcune ore

Come si svolge un check-up?

Una volta in struttura, il paziente viene affidato a un medico internista, identificato come medico-tutor dell’intero percorso medico del check-up. Durante il check-up, in caso di sospetti diagnostici, medico-tutor e specialisti coinvolti nel percorso comunicano per un continuo aggiornamento sui risultati clinici: in caso di dubbi diagnostici, il medico-tutor può proporre eventuali esami di approfondimento che possono prevedere un esame ematochimico, una visita specialistica (ginecologica, oculistica, ortopedica, urologica, otorinolaringoiatrica) o un esame strumentale (ad esempio, RMN, doppler arterioso). 

Il percorso di check-up si conclude con l’incontro tra il medico tutore e il paziente, in presenza o in televisita, per illustrare i risultati degli esami effettuati e suggerire cosa fare per ridurre gli eventuali fattori di rischio di malattia rilevati, e come mantenere un buono stato di salute. 

Cosa si può approfondire con il check-up?

Le aree specialistiche di approfondimento durante il check-up prevedono: 

Cardiologia: le malattie cardiovascolari sono ancora la principale causa di morte nel nostro Paese. Strettamente associate all’invecchiamento dell’organismo, le malattie cardiovascolari possono indurre alterazioni delle capacità cognitive e disabilità fisica. Gli esami di cardiologia prevedono: 

  • Visita Specialistica cardiologica
  • Elettrocardiogramma basale
  • Elettrocardiogramma da sforzo

Dermatologia: nevi e numerose patologie possono insorgere sulla pelle, ma tante sono anche le patologie che possono ripercuotersi a livello della pelle (ulcere, lesioni, macchie, ad esempio). Gli esami dermatologici prevedono:

  • Visita Specialistica Dermatologica
  • Mappatura nevi con esame visivo in epiluminescenza 

Sulla base delle valutazioni dello specialista, potrebbero essere proposti al paziente ulteriori approfondimenti. 

Senologia: il tumore alla mammella è il cancro più frequente nelle donne e rappresenta il 25% di tutte le nuove diagnosi di tumore. La diagnosi precoce e quindi il trattamento tempestivo delle lesioni cancerose, ha permesso una continua, sebbene moderata, diminuzione della mortalità per carcinoma mammario. Fondamentale è la visita senologica con esame ecografico e mammografia. Gli esami senologici prevedono: 

  • Ecografia mammaria bilaterale (per le donne di età inferiore a 40 anni)
  • Ecografia mammaria bilaterale + Mammografia digitale bilaterale (per le donne di età superiore a 40 anni). 

Per prenotare un Check-up o per maggiori informazioni: 

Scrivere all’indirizzo mail: checkup.murat@mc.humanitas.it
Chiamare: 02 0300 8174


I numeri di Humanitas
  • 2.3 milioni visite
  • +56.000 pazienti PS
  • +3.000 dipendenti
  • 45.000 pazienti ricoverati
  • 780 medici