Sono 30 gli studenti del Liceo Classico Beccaria di Milano accolti da Humanitas San Pio X per un periodo di formazione, orientamento e apprendimento in ambiente lavorativo. L’iniziativa, promossa dalla Responsabile dell’Unità Operativa di Neonatologia e Patologia Neonatale, Dott.ssa Paola Marangione e dal Dott. Giorgio Pivato, Responsabile insieme al Dott. Loris Pegoli del Servizio di Chirurgia della Mano e Microchirurgia ricostruttiva, è stata abbracciata immediatamente dal Liceo Milanese. L’obiettivo è quello di guidare, attraverso
un’ esperienza di stage della durata di 5 settimane, gli studenti più meritevoli verso la scelta del futuro percorso universitario.

Un affaccio degli studenti al mondo lavorativo

Dalle visite in ambulatorio fino all’ingresso in sala operatoria come assistenti, gli studenti hanno la possibilità di vivere concretamente un’ esperienza professionale appagante come quella del medico per un totale di 12 ore complessive.

Inoltre, per ogni allievo inserito in Struttura è predisposto un percorso formativo personalizzato coerente con il profilo educativo, culturale e professionale dell’indirizzo di studi.