COME TI POSSIAMO AIUTARE?

Centralino
+39 02 6951 1
PRENOTAZIONE SSN
+39 02 6951 6000

LUNEDì – VENERDì
dalle 10.30 alle 12.00 e dalle 14 alle 16.30
SABATO CHIUSO

PRENOTAZIONE PRIVATI, ASSICURATI, CONVENZIONATI
+39 02 69 51 7000

LUNEDì – VENERDì
dalle 8.00 alle 19.00
SABATO - dalle 08.00 alle 13.00

PRENOTAZIONE PRELIEVI
02 69517000

Dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 12.00

HUMANITAS PER LEI
+39 02 69 51 5151

Dal lunedì al venerdì
Privati, Assicurati e Convenzionati
dalle 9 alle 17

SSN dalle 10:30 alle 17

CENTRO PRIMO INTERVENTO ORTOPEDICO

Dal lunedì alla domenica
Dalle 8.00 alle 20.00

+39 02 69 51 5555

Il servizio è effettuato in regime privato.

Ambulatorio Alimentazione


L’ambulatorio Alimentazione si rivolge a tutte le donne, dall’adolescenza alla menopausa e al post menopausa, anche in gravidanza, che hanno l’esigenza di modificare le proprie abitudini alimentari. 

In ogni fase della vita della donna, e in ogni fase della gravidanza, le esigenze alimentari cambiano sulla base della propria età e stile di vita, del ciclo mestruale, di disturbi e patologie correlati all’alimentazione. Le scelte alimentari personali, infatti, influenzano sempre la salute e il benessere individuale. Pertanto, conoscere le esigenze del proprio organismo e riconoscere cosa cambiare nell’alimentazione, contribuisce a recuperare qualità di vita, salute e benessere.

Di cosa si occupa l’Ambulatorio Alimentazione?

Nell’Ambulatorio Alimentazione vengono trattati dal punto di vista dell’alimentazione, numerosi disturbi femminili, in collaborazione con gli specialisti di Humanitas per lei. In particolare, l’alimentazione può contribuire alla gestione di disturbi e patologie quali: ovaio policistico ed insulino-resistenzaovaio micropolicisticodisturbi e alterazioni del ciclo mestrualeendometriosi, disbiosi intestinale, infezioni ginecologiche ricorrenti, sovrappeso, eccessiva magrezza, obesità. 

Come avviene la visita nell’Ambulatorio Alimentazione?

La visita nell’Ambulatorio Alimentazione prevede il colloquio con il nutrizionista per la raccolta dei dati clinici e delle abitudini alimentari (anamnesi), la rilevazione dei parametri antropometrici (peso, altezza, circonferenze corporee) e l’esame della composizione corporea mediante bioimpedenziometria, strumento che permette di valutare idratazione e composizione corporea (massa magra e massa grassa). 

A chi si rivolge l’Ambulatorio Alimentazione?

L’Ambulatorio Alimentazione si rivolge alle donne che hanno necessità di ridefinire il proprio stile di vita alimentare. In particolare, si occupa dell’alimentazione della donna nell’età dell’adolescenza, durante la gravidanza e l’allattamento, in età fertile, in premenopausa e menopausa

Adolescenza

Nell’adolescenza, un’alimentazione povera dei nutrienti di cui l’organismo ha bisogno oppure troppo ricca di zuccheri e grassi saturi può creare alterazioni del ciclo (amenorrea) o rendere il ciclo più doloroso (dismenorrea), oppure predisporre all’ovaio policistico, all’endometriosi, alla disbiosi intestinale e alle infezioni ginecologiche ricorrenti (candida, cistiti, ad esempio). Fornire all’organismo un’alimentazione personalizzata e adeguata, contribuisce a ridurre i sintomi di questi disturbi e prevenire la progressione della patologia.

L’Ambulatorio Alimentazione di occupa di pianificare un’alimentazione adeguata al fabbisogno dell’organismo dell’adolescente, sulla base della valutazione dei disturbi e dello stile di vita alimentare della giovane adolescente. 

Età fertile

I disturbi dell’adolescenza, se non trattati in quella fase della vita, possono essere presenti anche nelle successive fasi dell’età fertile. In molti i casi, sintomi e disturbi possono essere però più importanti, influenzando talvolta anche la qualità di vita, la fertilità, e la salute. Nell’età fertile, inoltre, è importante per la donna imparare a seguire uno stile di vita alimentare adatto alle proprie esigenze e caratteristiche personali, per evitare sovrappeso e obesità, e le loro conseguenze sulla fertilità e salute. Seguire programmi dietetici standard in questa fase della vita, così come in altre fasi, potrebbe non dare i risultati sperati. Nell’Ambulatorio Alimentazione, gli esperti si occupano di valutare l’alimentazione adeguata alla donna, sulla base dei suoi disturbi, delle sue esigenze e dello stile di vita alimentare scelto. 

Gravidanza

L’alimentazione in gravidanza è fondamentale per la crescita del feto in utero, ma anche per la salute della mamma e per una gravidanza serena e fisiologica. L’Ambulatorio Alimentazione per le donne in gravidanza prende in carico: 

– donne sovrappeso, obese o sottopeso

– donne normopeso 

al fine di garantire a tutte un’alimentazione personalizzata che aiuti a prevenire l’insorgenza di patologie della gravidanza che potrebbero mettere a rischio la salute di mamma e feto, quali preeclampsia (ipertensione in gravidanza o gestosi gravidica), diabete gestazionale, alterazioni glicemiche, anemia. 

L’attività dell’Ambulatorio Alimentazione viene svolta in collaborazione e sinergia con tutti gli specialisti di Humanitas per lei e del Centro Multidisciplinare di Patologia della Gravidanza. 

Premenopausa e Menopausa

In menopausa e in premenopausa, i cambiamenti ormonali contribuiscono ad aumentare il peso e la massa grassa, specie a livello addominale, a causa della riduzione del metabolismo. Aumentando la massa grassa, aumenta anche il rischio di dislipidemie, di sindrome metabolica e diabete, ipertensione e patologie cardiovascolari, ma anche osteoporosi. Come evidenziano numerosi studi sull’argomento, l’alimentazione ha un ruolo importante nella prevenzione e riduzione del rischio di sviluppare patologie associate alla menopausa. Gli esperti dell’Ambulatorio Alimentazione, insieme agli specialisti di Humanitas per lei, prendono in carico le donne in pre e menopausa fornendo consulenza personalizzata per modificare la propria alimentazione sulla base delle esigenze specifiche.

Medici

Medici dell'Unità Operativa
Dott.ssa Maria Bravo
Scienze dell'Alimentazione e Nutrizione Umana