COME TI POSSIAMO AIUTARE?

Centralino
+39 02 6951 1
PRENOTAZIONE SSN
+39 02 6951 6000

LUNEDì – VENERDì
dalle 10.30 alle 12.00 e dalle 14 alle 16.30
SABATO CHIUSO

PRENOTAZIONE PRIVATI, ASSICURATI, CONVENZIONATI
+39 02 69 51 7000

LUNEDì – VENERDì
dalle 8.00 alle 19.00
SABATO - dalle 08.00 alle 13.00

PRENOTAZIONE PRELIEVI
02 69517000

Dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 12.00

HUMANITAS PER LEI
+39 02 69 51 5151

Dal lunedì al venerdì
Privati, Assicurati e Convenzionati
dalle 9 alle 17

SSN dalle 10:30 alle 17

CENTRO PRIMO INTERVENTO ORTOPEDICO

Dal lunedì alla domenica
Dalle 8.00 alle 20.00

+39 02 69 51 5555

Il servizio è effettuato in regime privato.

Bradicinesia

Che cos’è?

Per bradicinesia indichiamo un rallentamento dei movimenti volontari, come camminare ad esempio, che diventano difficilmente controllabili. La causa di questo disturbo, di solito, è la carenza di dopamina a livello cerebrale, una molecola importantissima che serve appunto a controllare i movimenti volontari. Generalmente il problema compare gradualmente e con il tempo tende a peggiorare fino a rendere impossibili delle azioni semplici e quotidiane.

Quali patologie possono essere associate al disturbo?

Al disturbo viene associato di solito il Morbo di Parkinson, ma le patologie associate alla bradicinesia potrebbero essere altre; per questo è sempre meglio sentire il parere di un medico per risalire all’origine del problema, specialmente quando i sintomi persistono o peggiorano

Esistono rimedi contro la bradicinesia?

Non esiste ancora una cura definitiva per la condizione associata alla malattia di Parkinson. Comunque, alcuni farmaci (levodopa o agonisti dopaminergici) possono aiutare a ridurre i sintomi agendo sui livelli cerebrali di dopamina.

Quando bisogna rivolgersi al proprio medico?

Se la condizione persiste è meglio contattare subito il proprio medico di fiducia.

Prenota una visita
I numeri di Humanitas
  • 2.3 milioni visite
  • +56.000 pazienti PS
  • +3.000 dipendenti
  • 45.000 pazienti ricoverati
  • 780 medici