COME TI POSSIAMO AIUTARE?

Centralino
+39 02 6951 1
PRENOTAZIONE SSN
+39 02 6951 6000

LUNEDì – VENERDì
dalle 10.30 alle 12.00 e dalle 14 alle 16.30
SABATO CHIUSO

PRENOTAZIONE PRIVATI, ASSICURATI, CONVENZIONATI
+39 02 69 51 7000

LUNEDì – VENERDì
dalle 8.00 alle 19.00
SABATO - dalle 08.00 alle 13.00

PRENOTAZIONE PRELIEVI
02 69517000

Dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 12.00

HUMANITAS PER LEI
+39 02 69 51 5151

Dal lunedì al venerdì
Privati, Assicurati e Convenzionati
dalle 9 alle 17

SSN dalle 10:30 alle 17

CENTRO PRIMO INTERVENTO ORTOPEDICO

Dal lunedì alla domenica
Dalle 8.00 alle 20.00

+39 02 69 51 5555

Il servizio è effettuato in regime privato.

Ginecomastia

Che cos’è?

La ginecomastia è un incremento del volume della ghiandola mammaria che può presentarsi negli uomini in seguito a un’alterazione dell’equilibrio fra estrogeni e testosterone. Può riguardare una sola o entrambe le mammelle e di solito non è un problema grave, anche se a volte può essere accompagnato da dolore al tessuto mammario.

Quali patologie possono essere associate alla ginecomastia?

Le patologie che possono essere associate al disturbo sono le seguenti:

  • Cirrosi epatica
  • Insufficienza renale
  • Ipertiroidismo
  • Ipogonadismo maschile
  • Lebbra
  • Tumore ai testicoli

Si ricorda che questo non è un elenco esaustivo e che è sempre meglio consultarsi con il proprio medico di fiducia in caso i sintomi persistano.

Quali sono i rimedi contro la ginecomastia?

Nella maggior parte dei casi, la condizione regredisce senza bisogno di seguire alcuna cura. Quando però è accompagnata da un dolore intenso, da una malattia o da malnutrizione, può richiedere l’assunzione di farmaci o un intervento chirurgico per eliminare il tessuto in eccesso.

In caso in cui il problema sia associato all’assunzione di farmaci potrebbe essere utile interrompere o cambiare la posologia.

Quando è il caso di rivolgersi al proprio medico?

In presenza del disturbo, è bene rivolgersi al medico quando il sintomo è associato a gonfiori, dolore, sensibilità al tatto o perdite dal capezzolo.

Prenota una visita
I numeri di Humanitas
  • 2.3 milioni visite
  • +56.000 pazienti PS
  • +3.000 dipendenti
  • 45.000 pazienti ricoverati
  • 780 medici