COME TI POSSIAMO AIUTARE?

Centralino
+39 02 6951 1
PRENOTAZIONE SSN
+39 02 6951 6000

LUNEDì – VENERDì
dalle 10.30 alle 12.00 e dalle 14 alle 16.30
SABATO CHIUSO

PRENOTAZIONE PRIVATI, ASSICURATI, CONVENZIONATI
+39 02 69 51 7000

LUNEDì – VENERDì
dalle 8.00 alle 19.00
SABATO - dalle 08.00 alle 13.00

PRENOTAZIONE PRELIEVI
02 69517000

Dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 12.00

HUMANITAS PER LEI
+39 02 69 51 5151

Dal lunedì al venerdì
Privati, Assicurati e Convenzionati
dalle 9 alle 17

SSN dalle 10:30 alle 17

CENTRO PRIMO INTERVENTO ORTOPEDICO

Dal lunedì alla domenica
Dalle 8.00 alle 20.00

+39 02 69 51 5555

Il servizio è effettuato in regime privato.

Iperestesia

Che cos’è?

L’iperestesia è una condizione caratterizzata da un eccessivo aumento della sensibilità a stimoli tattili, termici e dolorifici che possono risultare anche solo lievemente dolorosi. Di solito viene caratterizzata da una sensazione di fastidio e/o dolore e si può manifestare in forme diverse a seconda dell’organo e delle vie sensitive interessate. Le cause sono da ricercare in un funzionamento maggiorato, rispetto al solito, dell’apparato sensoriale periferico.

Quali patologie possono essere associate?

Le patologie che possono essere associate all’iperestesia sono le seguenti:

  • Disturbi psichici
  • Fuoco di Sant’Antonio
  • Intossicazioni
  • Meningite
  • Mielite
  • Nevrite
  • Poliomielite
  • Rabbia
  • Sclerosi multipla
  • Tetano

Si ricorda che l’elenco non è esaustivo ed è sempre bene consultarsi con il proprio medico.

Esistono rimedi contro la iperestesia?

Per poter preparare un trattamento specifico alla risoluzione del disturbo è fondamentale capire quale sia la causa all’origine della condizione e intervenire su questa. Dal momento che le patologie che possono essere associate a questo disturbo sono molteplici e diverse tra loro, è sempre meglio chiedere un consulto al proprio medico di fiducia.

Quando è il caso di rivolgersi al proprio medico?

In presenza del disturbo è sempre bene rivolgersi al proprio medico per un consulto.

Prenota una visita
I numeri di Humanitas
  • 2.3 milioni visite
  • +56.000 pazienti PS
  • +3.000 dipendenti
  • 45.000 pazienti ricoverati
  • 780 medici