COME TI POSSIAMO AIUTARE?

Centralino
+39 02 6951 1
PRENOTAZIONE SSN
+39 02 6951 6000

LUNEDì – VENERDì
dalle 10.30 alle 12.00 e dalle 14 alle 16.30
SABATO CHIUSO

PRENOTAZIONE PRIVATI, ASSICURATI, CONVENZIONATI
+39 02 69 51 7000

LUNEDì – VENERDì
dalle 8.00 alle 19.00
SABATO - dalle 08.00 alle 13.00

PRENOTAZIONE PRELIEVI
02 69517000

Dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 12.00

HUMANITAS PER LEI
+39 02 69 51 5151

Dal lunedì al venerdì
Privati, Assicurati e Convenzionati
dalle 9 alle 17

SSN dalle 10:30 alle 17

CENTRO PRIMO INTERVENTO ORTOPEDICO

Dal lunedì alla domenica
Dalle 8.00 alle 20.00

+39 02 69 51 5555

Il servizio è effettuato in regime privato.

Gravidanza: perchè fare movimento in acqua?

La mamma immersa nell’acqua tiepida, il bambino nel suo rassicurante e nutriente liquido amniotico in utero, entrambi in un ascolto ovattato l’una dell’altro. E’ questo uno dei tanti motivi per cui l’attività in acqua in gravidanza è consigliata, anzi raccomandata. Non importa saper nuotare e neppure galleggiare: quello che conta è scegliere i corsi giusti, in una piscina attrezzata per le attività dedicate alle donne in gravidanza, con l’ostetrica a guidare il movimento in acqua.

Perché il movimento in acqua è raccomandato in gravidanza? Ne parliamo con Stefania Del Duca, coordinatrice ostetriche di Humanitas San Pio X.

«Sono i tanti benefici che la gravidanza, la mamma e il bambino ottengono dall’attività in acqua – spiega Stefania Del Duca -. Il vantaggio di essere immerse in acqua calda a una temperatura di circa 30-31 gradi, quindi non adatta al nuoto, è di potersi muovere in libertà e leggerezza, affiancata da un’ostetrica che aiuta a guidare i movimenti con facilità. Infatti, in gravidanza, il movimento eseguito in acqua non è un corso di nuoto o di acquagym, ma un momento per sciogliere le tensione, alleggerire mente e corpo, rilassarsi e prepararsi al parto, mentre mamma e bambino, immersi in un ambiente simile, entrano in contatto e si crea un legame empatico tra loro». 

Movimento in acqua: benefici per la mamma

«L’acqua tiepida ha il grande beneficio di rilassare mente e corpo, aiutando la mamma ad alleggerirsi delle tensioni e dei carichi su schiena, collo, spalle, bacino e gambe, anche associate all’aumento del peso – prosegue la capo-ostetrica -. Infatti, in acqua, mentre la mamma galleggia o si muove, si riduce l’effetto della gravità e il peso del corpo è alleggerito, i muscoli di tutto il corpo, inclusi quelli del pavimento pelvico, si distendono e la mente si rilassa. La sensazione di benessere e rilassamento che la donna riceve dall’immersione in acqua dura anche a casa, aiutando a ritrovare il riposo e migliorando l’insonnia, aumentando la diuresi e l’eliminazione dei liquidi agli arti inferiori. In acqua, la mamma si prepara anche al parto, guidata dall’ostetrica negli esercizi per migliorare la respirazione, la mobilizzazione del bacino, e con dei vocalizzi, esplora il proprio corpo che cambia oltre a caricarsi di energia e vitalità in vista del parto».

MAMA swim: movimento dolce prenatale 

Il MAMA swim è un percorso di attività fisica in acqua organizzato da Humanitas San Pio X in collaborazione con la piscina Miele per le donne in gravidanza. Un’ostetrica accompagnerà il percorso di 5 incontri di acquaticità in gravidanza, per scoprire tutti i vantaggi e i benefici dell’immersione in acqua calda, per mamma e bambino. Un modo ideale per praticare attività fisica in gravidanza e contemporaneamente rilassarsi, entrare in contatto con il proprio corpo e il proprio bambino in utero.

Durante gli incontri saranno dedicati alcuni momenti al rilassamento, alla respirazione lenta e profonda, alle tecniche utili in preparazione al parto. Per questa attività in acqua non è necessario saper nuotare.

I numeri di Humanitas
  • 2.3 milioni visite
  • +56.000 pazienti PS
  • +3.000 dipendenti
  • 45.000 pazienti ricoverati
  • 780 medici