A ottobre torna Sorrisi in Rosa, il festival della prevenzione senologica degli ospedali e centri medici Humanitas di tutta Italia nato con l’obiettivo di sensibilizzare alla prevenzione e testimoniare la forza della vita oltre la malattia.

Per festeggiare il 5° anno dell’iniziativa, il 6 ottobre alle ore 11.30, sulla pagina facebook @humanitasmilano andrà in onda un evento streaming con Gerry Scotti per presentare il libro “Sorrisi in fiore”: 100 testimonianze di donne associate a 100 fiori che, senza rinnegare la propria fragilità, attraverso il loro sorriso vogliono raccontare la speranza dietro alla diagnosi di tumore, per dire che la malattia può diventare un’opportunità per riscoprirsi e aiutare tante altre donne a trovare nuova energia. Protagoniste di questo inno alla vita sono le donne di Sorrisi in Rosa, il progetto nato da un’idea dei senologi di Humanitas insieme con la fotografa Luisa Morniroli e la scrittrice Cristina Barberis Negra.

Anche Humanitas San Pio X partecipa a “Sorrisi in rosa”. Per l’intero mese gli specialisti saranno al fianco delle donne online e in ospedale.

Una speciale mostra fotografica vestirà l’ospedale per raccontare la storia di 20 donne, provenienti da tutta Italia, accomunati dalla sciarpa rosa, simbolo di accoglienza, calore e protezione. Tra le storie anche quella di Silvana, che ha scoperto in menopausa di avere un tumore al seno e l’ha affrontato seguita dal team di specialisti di Humanitas San Pio X, con forza di volontà e coraggio, continuando a sorridere alla vita e coltivando un sempre più vero amore per sé stessa.

Meno+, uno speciale appuntamento dedicato alla prevenzione senologica in menopausa

Il podcast Meno+, per vivere la menopausa con meno pensieri e più salute, ospita la dottoressa Sara Galli, senologa radiologa di Humanitas San Pio X, per una speciale puntata dedicata alla prevenzione senologica in menopausa. “La menopausa è una fase della vita della donna in cui l’attenzione per la prevenzione del carcinoma mammario deve continuare ad essere alta – commenta la dottoressa Sara Galli.  Il seno della donna in menopausa cambia e bisogna saper riconoscere mutazioni fisiologiche e naturali e campanelli d’allarme. Ci sono inoltre altri cambiamenti del corpo della donna, sintomi tipici della menopausa e trattamenti specifici che possono avere un nesso con il rischio di sviluppare tumore al seno. All’interno di questo episodio del podcast affrontiamo tutte queste tematiche e rispondiamo a tanti dubbi e falsi miti per aiutare le donne a vivere la menopausa in modo sano, sereno e consapevole.”

Prenota il tuo consulto senologico in ospedale gratuito compilando il form
Ascolta “Mille e una…prevenzione, anche senologica!” su Spreaker.