COME TI POSSIAMO AIUTARE?

Centralino
+39 02 6951 1
PRENOTAZIONE SSN
+39 02 6951 6000

LUNEDì – VENERDì
dalle 10.30 alle 12.00 e dalle 14 alle 16.30
SABATO CHIUSO

PRENOTAZIONE PRIVATI, ASSICURATI, CONVENZIONATI
+39 02 69 51 7000

LUNEDì – VENERDì
dalle 8.00 alle 19.00
SABATO - dalle 08.00 alle 13.00

PRENOTAZIONE PRELIEVI
02 69517000

Dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 12.00

HUMANITAS PER LEI
+39 02 69 51 5151

Dal lunedì al venerdì
Privati, Assicurati e Convenzionati
dalle 9 alle 17

SSN dalle 10:30 alle 17

CENTRO PRIMO INTERVENTO ORTOPEDICO

Dal lunedì alla domenica
Dalle 8.00 alle 20.00

+39 02 69 51 5555

Il servizio è effettuato in regime privato.

Ginecologia Oncologica Chirurgica


Di quali patologie si occupa l’Unità Operativa di Ginecologia Oncologica Chirurgica?

L’equipe dell’Unità Operativa di Ginecologia Oncologica Chirurgica si occupa della presa in carico delle donne con diagnosi sospetta o accertata di patologie oncologiche ginecologiche. In particolare si occupa di diagnosi, trattamento e follow-up di tumori dell’ovaio, tumori della cervice uterina, tumori dell’utero (carcinomi, sarcomi), tumori della vulva e tumori della vagina; delle pre-cancerosi (patologie HPV correlate, CIN, VIN, VAIN, tumori borderline, iperplasie) e delle pazienti affette da familiarità oncologica (BRCA, Sindrome di Lynch). Dal momento che si tratta di patologie che possono richiedere competenze specifiche, in caso di diagnosi oncologica è importante rivolgersi a un centro specializzato nella cura oncologica e chirurgica di queste patologie.

Quali attività si effettuano nell’Unità Operativa di Ginecologia Oncologica Chirurgica?

All’interno dell’Unità Operativa di Ginecologia Oncologica Chirurgica, gli specialisti dell’équipe effettuano interventi chirurgici che spaziano dalla chirurgia radicale multiorgano agli interventi con tecniche mini invasive (laparoscopia, endoscopia, chirurgia robotica) e metodiche innovative, allo scopo di minimizzare l’impatto della chirurgia sulla donna. Quando indicata, la mini invasività della terapia chirurgica permette la conservazione di tessuti e organi sani, pur mantenendo un elevato grado di efficacia nella rimozione della massa tumorale. In aggiunta all’intervento, e allo scopo di ridurre le probabilità di recidive, cioè di ricomparsa del tumore, la terapia chirurgica oncologica può essere integrata a trattamenti di terapia medica oncologica e/o radioterapica.

Il percorso di cura di ogni paziente oncologica viene stabilito secondo un approccio multidisciplinare che coinvolge diversi specialisti (ginecologo oncologo, oncologo medico, radiologo, radioterapista, anatomo-patologo, chirurgo generale, specialista della riproduzione e oncofertilità, medico di medicina nucleare) nell’ottica di una integrazione e personalizzazione del trattamento.

L’equipe dell’Unità Operativa di Ginecologia Oncologica Chirurgica partecipa inoltre attivamente a studi nazionali e internazionali e protocolli di ricerca volti a migliorare la sopravvivenza e la qualità di vita delle donne affette da tumori ginecologici.

Medici

Medici dell'Unità Operativa
Responsabile medico - medico universitario
Dr. Fabio Martinelli
Ginecologia Oncologica Chirurgica
Medico chirurgo ginecologo oncologo
Dr. Mauro Signorelli
Ginecologia Oncologica Chirurgica
Medico chirurgo ginecologo oncologo
Dr. Giampaolo Di Martino
Ginecologia Oncologica Chirurgica
Medico chirurgo ginecologo oncologo
Dr. Matteo Maruccio
Ginecologia Oncologica Chirurgica